Le nostre origini

Botter non è solo il nome della pasticceria ma è anche il cognome di una famiglia che dal 1946 tramanda esperienza, tradizione e amore per i dolci.

L’anima di Botter è nonno Angelo che con passione e sacrificio, nel lontano 1946, apre la prima pasticceria a Cornuda, affianco del famoso cinema Spinetta.

La passione continua con il figlio Alessandro, che assieme alla moglie, avvia l’attuale pasticceria in Covolo nel 1973, aggiungendo alla tradizione la lavorazione del cioccolato.

A tutt’oggi noi, Moreno e Moira, portiamo avanti l’esperienza di tre generazioni con dedizione, passione e innovazione

Ciò che ci distingue sono, la qualità e la genuinità delle materie che utilizziamo e l’impegno che ci prendiamo quotidianamente nello svolgere il nostro lavoro.

Grande è la nostra passione per le cose fatte bene, che nasce dal piacere di soddisfare i clienti con prodotti di alta qualità.